Poll choices
Statistics
Votes
  • seriale, mi affeziono ai personaggi e mi piace vivere la storia più volte
    60.00%
    3
  • autoconclusivo, preferisco essere libero di leggere la singola pubblicazione
    40.00%
    2
Guests cannot vote (Voters: 5)

seriale o autoconclusivo?

« Older   Newer »
 
.
  1.  
    .
    Avatar

    Group
    Alpha©
    Posts
    20,308
    Punteggio
    +23

    Status
    Anonymous

    negli ultimi anni le serie hanno iniziato a dominare il mercato editoriale, ormai non si trova libro che non abbia riferimenti o addirittura sia la continuazione (o il prologo, o l'epilogo) di altri.
    com'è il vostro libro ideale?
    parte di una serie o fine a sè stesso?



    da un lato trovo molto bello poter ritrovare il mio personaggio in ogni romanzo, conoscere meglio i comprimari, vedere l'evoluzione della storia...
    poi mi identifico molto con i protagonisti, quindi è un pò come se fosse la mia stessa vita a continuare (non che si fermerebbe eh.. XD)...
    l'unico contro è che davvero ne diventi un pò schiavo, senza contare l'impatto economico

    Fy526d5BauMiaoaIDzN7i


    KKB1C Dio è un tipo che perde tempo a dettare comandamenti, mettere incinte ragazze ebree e punire i malvagi costruendo inferni a più piani, dotati di impianti di riscaldamento esagerati.
     
    Top
    .
  2.  
    .
    Avatar

    Group
    Member
    Posts
    7,304
    Punteggio
    +1

    Status
    Offline

    Oddio non saprei proprio, sai?
    Adoro entrambi!

    Mi piacciono le serie perchè, come dici tu, permettono di conoscere meglio i personaggi, di approfondirli.

    Ma adoro anche i libri autoconclusivi, che regalano forti emozioni perchè appunto ''compressi'' in un unico libro.

     
    Top
    .
  3.  
    .
    Avatar

    Group
    Vip©
    Posts
    2,924
    Punteggio
    0

    Status
    Anonymous

    serieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee


    si sisisisisiisisisis

    anche se a volte mi stufo perchè magari va avanti un pò troppo ... ma sinceramente ogni volta che una saga finisce, se mi è piaciuta un sacco, sento un vuoto dentro di meeeeee *lacrime-innondazione!* XD

    Il mio personale blog
    awd6copia1
    throb Grazie infinite Angely73 per il banner!



    In visione ----> 2v7tcty

    VISTI:

    K-drama
    anhseqspulo1bannersecretgarden2lq3v8339qcnaqihm1jpg2jbnyo2z4h7o8142zuyc2iu8cv8rebeautiful5 ttby35yhfsh
    206or3s34palb9mygirlfriendisagumiho
    U-turn
    Flower boy ramyeon shop
    Playfull kiss



    T-drama
    Love Contract
    Why Why Love
    Devil Beside You
    Bull Fighting



    J-drama
    Zettai Kareshi
    Yamato Nadeshiko
    Party wa owatta
     
    Top
    .
  4.  
    .
    Avatar

    Group
    Alpha©
    Posts
    20,308
    Punteggio
    +23

    Status
    Anonymous

    la serialità è sempre la mia prima scelta, ma è bello avere qualche robetta autoconclusiva per staccare

    Fy526d5BauMiaoaIDzN7i


    KKB1C Dio è un tipo che perde tempo a dettare comandamenti, mettere incinte ragazze ebree e punire i malvagi costruendo inferni a più piani, dotati di impianti di riscaldamento esagerati.
     
    Top
    .
  5.  
    .
    Avatar

    Group
    Sentinelle©
    Posts
    2,921
    Punteggio
    0
    Location
    Bergamo

    Status
    Anonymous

    Serie, basta però che non ci si chiuda solo su una o poche: credo sia positivo spaziare e conoscere libri diversi, anche come genere.
    I libri fantasy però difficilmente riescono a reggersi su un solo libro per questioni di qualità, in questo caso ben venga la saga. Di contro, sempre parlando di qualità, se una saga diventa troppo famosa l'autore ha la tentazione di scrivere ulteriori seguiti, il che porta spesso a un declino dei libri creati successivamente proprio perchè pensati separatamente dalla storia originale. Penso che un autore debba essere molto bravo per fondere due cicli di saghe scritti separatamente, in caso contrario il risultato sarà quasi certamente deludente.

    QvQCL

    SLF5I

     
    Top
    .
  6.  
    .
    Avatar

    Group
    Inviata Speciale©
    Posts
    2,492
    Punteggio
    0

    Status
    Offline

    non mi attirano molto i seriali, sarà forse un pregiudizio perchè ne ho letti pochi, i fantasy ad esempio non sono il mio genere. sono più da autoconclusivo :P


    firma-1
    25541fc

    PcMr7


    34fk2ms

    <p align="center">
    banner250x125b
    MYTEr
    r8s67tmarshall-1
     
    Top
    .
  7.  
    .
    Avatar

    Group
    Alpha©
    Posts
    20,308
    Punteggio
    +23

    Status
    Anonymous

    credo che tutto dipenda da quanto ti affezioni ai personaggi e soprattutto se il libro finisce con un cliffanger o peggio, non finisce.
    un libro autoconclusivo che semplicemente non conclude una mazza è Cell, di Stephen King: sono arrivata all'ultima pagina, l'ho girata e ho detto "CHE????"
    una storia ha un inizio e una fine, se non la concludi fai una serie è_é

    Fy526d5BauMiaoaIDzN7i


    KKB1C Dio è un tipo che perde tempo a dettare comandamenti, mettere incinte ragazze ebree e punire i malvagi costruendo inferni a più piani, dotati di impianti di riscaldamento esagerati.
     
    Top
    .
  8.  
    .
    Avatar

    Group
    Sentinelle©
    Posts
    2,921
    Punteggio
    0
    Location
    Bergamo

    Status
    Anonymous

    Eheh, anche io odio profondamente quelli che lasciano un finale aperto... Ma quale finale aperto?, quello significa non finire il libro per timore di fare un fiasco con il finale!!! Molto meglio un cliffhanger, ma ben fatto...

    QvQCL

    SLF5I

     
    Top
    .
7 replies since 6/4/2010, 13:46
 
.